Pandorini salati ai carciofi

 

Ben tornati, oggi voglio suggerirvi una ricetta perfetta per  le feste natalizie, i pandorini salati ai carciofi. Soffici muffin dalla forma caratteristica in tema natalizio.

Perfetti da servire come antipasto o per l’aperitivo durante buffet o pranzi e cene, magari proprio per il cenone del 24 dicembre o per quello del 31 dicembre.

Pandorini salati ai carciofi

Ingredienti per 12 pandorini

  • 200 gr farina 00
  • 50 gr formaggio grattugiato
  • 2 uova
  • 20 ml latte intero
  • 50 ml olio EVO
  • 1 vasetto carciofi alla Giudea Citres
  • 1 bustina lievito per torte salate

Procedimento [ Preparazione 15 minuti + Cottura 30 minuti ]

  1. Iniziare preparando i carciofi  alla realizzazione, scolarli dall’olio di conservazione  e tagliarli a piccoli pezzi quindi lasciarli da parte.
  2. In una ciotola riunire la farina, il formaggio grattugiato e il lievito mescolandoli insieme. In una caraffa mescolare insieme latte, olio e uova sbattendoli leggermente con una forchetta in modi che siano ben  amalgamati.
  3. Unire gli ingredienti liquidi poco alla volta a quelli secchi mescolando nel frattempo con una frusta da cucina evitando la formazione di grumi.
  4. Una volta ottenuto un impasto liscio e cremoso unire i carciofi precedentemente tagliati a piccoli pezzi e mescolare per distribuirli uniformemente.
  5. Versare l’impasto negli stampi da pandorini precedentemente oliati e infarinati riempiendoli per i 2/3 (lievitando devono formare la classica base). Cuocere in forno già a 180°C per 30 minuti circa, fare sempre la prova stecchino che deve essere asciutto e pulito.

Servire in tavola a temperatura ambiente accompagnati da salumi e formaggi per un aperitivo/antipasto sfizioso e informale ma comunque raffinato.

 

Se non disponete di stampi per pandorini potete tranquillamente cuocere l’impasto nei classici stampi da muffin ma considerate che essendo più piccoli ne otterrete circa 18.

Trovo che la scelta dei carciofi conditi dia n tocco di sapore in più al risultato finale ce non avrebbe con dei semplici carciofi sott’olio.

Ed ora non resta che dare il via alle nuove ricette per le festività natalizie quindi attendente con pazienza ed avrete tante golose sorprese 😉

 

Lascia un commento