Trofie verdure e gamberi

 

Ben tornati, oggi prepariamo un primo piatto semplice ma sostanzioso, che si presta ad essere offerto come piatto unico per cene anche dell’ultimo minuto.

Ricco di verdure e proteine è il piatto perfetto per fare felice tutta la famiglia con “poca fatica e tanta resa” , un presupposto che chiarisce facilmente le idee quando bisogna mettersi ai fornelli 😉

Trofie verdure e gamberi

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr trofie fresche
  • 400 gr coe di gamberi surgelate
  • 200 gr carote
  • 200 gr broccoli surgelati
  • 1 porro
  • 30 ml olio
  • sale e pepe q.b.

Procedimento [Preparazione 15 minuti + Cottura 20 minuti]

  1. Mettere a scaldare l’acqua per cuocere la pasta che andrà scolata al dente e nel frattempo preparare le verdure per il condimento.
  2. Lavare e pelare le carote quindi con l’aiuto di una grattugia a fori larghi grattugiarle grossolanamente e lasciarle da parte.
  3. Lavare e pulire il porro quindi tagliarlo a fette sottili e rosolarlo con l’olio in una padella dal fondo spesso e i bordi alti per un paio di minuti.
  4. Appena il porro sarà ben rosolato unire le code di gamberi ancora surgelate e farle rosolare qualche minuto prima di unire anche le verdure. Regolare di sale e pepe quindi coprire la padella e far cuocere il tutto per circa 10 minuti avendo cura di girare almeno un paio di minuti.
  5. Una volta cotta la pasta scolarla al dente ed unirla nella padella insieme alle verdure e farla saltare un paio di minuti prima di servire in tavola.

Utilizzando code di gamberi surgelate  e broccoli surgelati non sarà necessario aggiungere acqua in quanto ne rilasceranno a sufficienza.

So bene che il pesce fresco e le verdure fresche siano la cosa migliore ma in questo caso la mia voleva essere una ricetta veloce per portare in tavola un piatto genuino ma se avete un po’ di tempo in più vi consiglio di utilizzare tutti ingredienti freschi 🙂

 

Lascia un commento